RICONVERSIONE DELLE AULE SCOLASTICHE IN DORMITORIO

A settembre 2016 si decide di fare fronte all’emergenza abitativa provvedendo alla ristrutturazione di alcune aule scolastiche dismesse in prossimità della sede dell’associazione.
TUgende, con i fondi raccolti per la costruzione del dormitorio MyMagoHome, da inizio ad un’opera di ristrutturazione dell’intero blocco composto da quattro aule, adibendo quindi gli spazi a: una stanza dormitorio in grado di accomodare una ventina di ragazzi, un’aula scolastica per le attività di sostegno e un’unità abitativa per l’educatore dei ragazzi.
I lavori di ristrutturazione vengono affidati a carpentieri locali che in un periodo di tempo di due mesi ridanno vita agli spazi dell’associazione.
L’associazione, una volta dotata di un luogo sicuro dove accogliere i ragazzi durante la notte, è finalmente in grado di da dare loro la possibilità di uscire dal circolo vizioso della vita di strada.
Grazie alla collaborazione con MatatArt, un’associazione locale che promuove l’arte all’interno degli slums di Kampala, i ragazzi vengono successivamente coinvolti in un laboratorio di arte visiva durato due settimane durante il quale dipingono le loro aule sperimentando l’uso del colore.
Le aule acquisiscono un significato nuovo per i ragazzi e una forte identità grazie al processo che li ha visti coinvolti in prima persona nella pittura della loro casa.